Il mio compagno speciale" edizione 2017-'18

Il concorso è rivolto a bambini e studenti singoli, classi o gruppi classe, che possono rappresentare i loro pensieri o sentimenti in merito alla disabilità mentale. Non è necessario che nella classe sia presente uno studente con autismo: i partecipanti possono esprimersi in base ad esperienze passate o vissute altrove o anche immaginate, questo per favorire la più larga partecipazione e la più libera espressione.

Bando