Fase C - chiarimenti su presa di servizio differita

A seguito di svariate richieste di differimento di presa di servizio da parte dei candidati individuati per nomina in ruolo in fase C del piano assunzionale 2015/16, per semplificare  le comunicazioni con l'amministrazione, si forniscono i modelli qui allegati e si ribadisce il comportamento da seguire nelle varie situazioni:
 
- docente titolare di supplenza annuale presso una scuola statale: non è necessario comunicare nulla per ottenere il differimento, né essere presente il giorno delle convocazioni per la scelta della sede;
 
- docente titolare di contratto a tempo determinato o indeterminato presso una scuola paritaria: il differimento è accordato automaticamente su istanza dell'interessato. Il modello A (qui allegato può essere usato per comunicare questa richiesta);
 
docente titolare di contratto fino ad avente diritto: il differimento è accordato automaticamente su istanza dell'interessato. Il modello B (qui allegato può essere usato per comunicare questa richiesta);
 
- per ogni altra situazione: l'amministrazione si riserverà di valutare caso per caso. Il modello C (qui allegato può essere usato per comunicare questa richiesta).
 
Per ulteriori informazioni i candidati possono anche consultare le